FIT PILATES E DANZA

 

 

 

Il Fit pilates puo' essere di grande aiuto al ballerino/danzatore.

Diciamo che e' di grande aiuto e lo consiglio a tutti e non solo a chi danza ma a chiunque voglia trovare un benessere completo, sia dal punto di vista fisico che psichico.

Il Pilates nato come metodo “Contrology” da Joseph Pilates ha, fin dall'inizio attratto atleti e danzatori anche se la versione originale e' stata dopo gli anni 40' rivisitata e reinterpretata a seconda che sia venuta a contatto con il mondo della danza, della riabilitazione funzionale o del fitness nelle palestre.

Ogni maestro ad oggi ha un suo modo di insegnare tale metodo personalizzandolo notevolmente.

Ad oggi il Pilates integra ogni giorno la preparazione atletica dei ballerini.

Il Fit pilates e' un programma di allenamento a corpo libero non condizionato dalle influenze del mondo della danza, ma che si rivolge ad un'utenza molto ampia.

Dal punto di vista motorio nel Fit pilates il riferimento diretto sono le tecniche codificate da Joseph Pilates , e non la rivisitazione dei movimenti originali contaminati dal mondo della danza.

fit

   

Nel Fit pilates come in qualsiasi programma di allenamento il fine e' quello di indurre nel fisico del soggetto degli adattamenti in risposta a stimoli precisi.

Il corpo, con il tempo, risponde a tali stimoli creando delle risposte ( modifiche ) strutturali e funzionali.

Si avranno benefici in termini di miglioramento del tono  e della massa muscolare ottenendo una valida definizione, migliorera' la flessibilita'  con un aumento della capacita' di allungamento delle fibre muscolari, anche le piu' profonde.

Grazie alla concentrazione e al controllo nell'esecuzione degli esercizi migliorera' col tempo anche il modo in cui il soggetto sara' portato a muoversi.

Si sviluppera' una vera e propria coscienza del movimento da utilizzare negli schemi motori della vita di tutti i giorni.

Si avranno grossi benefici per la mobilita' articolare con notevole miglioramento nell'ampiezza dei movimenti e di precisione motoria.

La precisione permettera' di imparare a muoversi nel quotidiano piu' lentamente e in ogni movimento verranno utilizzati  solo i muscoli necessari ottenendo un'ottimizzazione delle energie utilizzate ( si sviluppera' una maggiore resistenza fisica alla fatica e alla sera si arrivera' meno stanchi).

Migliorera' la respirazione attraverso la consapevolezza che i ritmi frenetici e lo stress nella vita di tutti i giorni ci hanno disimparato a respirare trasformando un atto naturale, inconscio, in un atto a volte abbreviato, frettoloso e semplificato.

Nel Fit pilates si andrà a lavorare su tutti i muscoli del corpo con particolare attenzione ai muscoli posturali che aiutano a tenere il corpo sempre ben allineato e bilanciato fungendo continuamente da supporto alla colonna vertebrale.

fit pilates

Durante l'allenamento il soggetto svilupperà una forte coscienza del baricentro corporeo, rappresentato dai muscoli addominali retti, obliqui e trasversi , i grandi dorsali, i quadrati dei lombi e i glutei.

Il rafforzamento e la stimolazione continua e coordinata di questa zona assicura il controllo di tutto il corpo e un notevole beneficio a carico della postura.

La funzione specifica della parete addominale è quella di sostenere la colonna vertebrale, contenere gli organi interni, muovere tutto il tronco e assicurare i movimenti bilaterali degli arti superiori e inferiori.

La forza del baricentro corporeo e' necessaria nel quotidiano in ogni azione che ci apprestiamo a compiere, possedere addominali deboli costringe il corpo ad assumere posizioni sbagliate con conseguenti scompensi agli altri distretti muscolari.

Tutto ciò chiaramente fa riferimento alla perfetta funzionalità della contrazione muscolare e non all'aspetto esteriore; spesso si associa il fatto che a una perfetta definizione esterna del muscolo corrisponda sempre un'ottima capacità di sviluppo della forza e della resistenza muscolare ma spesso non è così.

Per ogni individuo e tra questi anche i ballerini, il controllo cosciente di tutti i movimenti muscolari, il corretto uso dei piu' importanti principi della forza e la totale conoscienza dei principi di equilibrio e gravità applicati ad ogni movimento, sono assolutamente fondamentali sia per migliorare le proprie performance che per perfezionare l'esecuzione di ogni gesto quotidiano andando a contrastare posture professionali scorrette.

Per i ballerini i benefici della tecnica sono utili nella PREVENZIONE ( ogni danzatore professionista può avere subito dei traumi nel corso della propria carriera. La pratica del Pilates rinforza la muscolatura riducendo il rischio di incidenti o traumi).

Migliora e si velocizza il RECUPERO da eventuali infortuni ( ci si può continuare ad allenare senza perdere la forma fisica).

La pratica costante nel tempo permetterà di MIGLIORARE la stessa tecnica del danzatore creando una pulizia profonda del gesto che ci si appresta a compiere poiché si allenano gli schemi motori in maniera diversa da come si fa alla barra o in sala prove.

fit pilates

 

 

Per appuntamento